Cosa comunicano le ballerine

Co

ntinuiamo il viaggio tra il significato delle scarpe che, come detto, raccontano moltissimo di noi, della nostra identità. Se indossi la ballerina viene enfatizzata la tua empatia verso gli altri, il desiderio di conciliare e collaborare, la tua capacità di comprendere gli altri.

E’ una scarpa che esprime tranquillità e calma, una scarpa “distensiva”.

Dici di te: sono romantica, classica, elegante e sobria.

👉Le indossi? Ti ritrovi nella “Psicologia” delle BALLERINE?

La postura!

👩La corretta postura è IMPORTANTE, oltre che per la nostra salute in generale, anche per la VESTIBILITÀ di un capo. 👉Un vestito ti valorizzerà maggiormente se la tua postura sarà adeguata. 

La postura è uno degli elementi che una Consulente di Immagine preparata valuta nel percorso dell’Analisi Morfologica. “Indossando” una postura dritta ci sentiremo da subito più alte, servirà inoltre a comunicare più sicurezza ed avrà un effetto benefico anche sulla percezione di noi stesse. 😉

Quindi mi raccomando schiena dritta e spalle in fuori (e rivolgetevi ad una esperta se vi accorgete di avere una postura non allenata!) ❔avevi mai pensato al fatto che una postura adatta può cambiare anche la vestibilità di un capo e la nostra comunicazione visuale?

App per acquisti second hand

💐Si avvicina il momento del cambio armadio in cui dobbiamo lasciare spazio alla nuova stagione (e creare spazio per nuovi progetti).

E’ importante eliminare capi che non indossiamo o sono rovinati.  Eliminare però non significa sprecare

.🌱💶Uno dei modi in cui possiamo dare vita a nuovi capi, avere un approccio più sostenibile alla moda e magari guadagnare anche qualcosina è VENDERE attraverso i canali second hand (app, siti o negozi).

👉Ecco alcune app e siti utili dove vendere ed acquistare capi usati, vi assicuro che per il 99% sono ottimi acquisti.

Molte piattaforme hanno la sezione recensione, è quindi più facile navigare in questo mondo.

Vi metto qui sotto quelli che ho provato vendendo o acquistando 

Vinted

Depop

Subito.it

Facebook.marketplace

Vestiaire Collective 

e qui altre app sempre di vendita che conosco ma che non ho provato personalmente

Armadio Verde

Mai messo

Valorizza ciò che di te ti piace

Conoscere la propria forma del corpo e valorizzare le parti che di noi ci piacciono è importante per vivere il rapporto con gli abiti in modo positivo. 

La consulenza di analisi delle forme è utile per conoscersi meglio a livello corporeo, per superare eventuali blocchi e complessi nei confronti della proprio fisicità. Sempre tenendo ben presente che è importante promuovere l’unicità e superare le regole di bellezza imposta ed autoimposta.

PIACERSI E NON COMPIACERE! 👉 contattami se vuoi saperne di più

Perché mi occupo di Psicologia della Moda

🚀La mia missione e profondo desiderio è quello di AIUTARE le donne a stare BENE CON SE STESSE nei propri abiti, ad aumentare l’ AUTOSTIMA e l’AUTOEFFICACIA; sostenerle nell’avvio di un processo di crescita e CAMBIAMENTO positivo partendo dall’esterno.  

Aiutarle a:

👩vivere meglio il rapporto con il proprio fisico in generale o dopo un momento di cambiamento (maternità, avanzare dell’età, ampia variazione di peso)

🌈vivere la moda con gioia superando paure e blocchi (usare colori e forme valorizzanti)

💪prendere in mano la propria immagine per raccontare la propria identità (comunicare bene agli altri chi sei)

La Psicologia della Moda ritiene che abiti, accessori, forme e colori rivelano chi siamo ed hanno un impatto su chi ci vede ma non solo, possono aiutarci a stare meglio, a sostenere le nostre emozioni, a raggiungere più facilmente i nostri obiettivi. 

👩‍🎓Ho completato la mia formazione unendo alle conoscenze psicologiche le competenze della  Consulenza di Immagine per avere strumenti pratici a supporto della ricerca del proprio abito e stile per esprimere la propria identità attraverso un’immagine autentica.

☎️Contattami se senti la necessità di riprendere in mano la tua immagine, se vuoi sentirti più a tuo agio negli abiti, se vuoi utilizzare forme e colori 🌈 che ti valorizzino o se hai bisogno di definire la tua immagine in base a tuoi obiettivi (es ambito lavorativo o relazionale).

Via la maschera!

Oggi a Milano continua il Carnevale! 🎊

🎭Vivere per qualche ora i panni di qualcun altro, di un personaggio fantasioso può essere divertente.

Il gioco cambia se la maschera che indossi non è temporanea ma ti accompagna nella quotidianità, nelle relazioni.

  L’abito può contribuire a vivere mascherate, nascoste. L’abbigliamento utilizzato come travestimento e corazza per coprire le reali emozioni, sentimenti, aspirazioni, bisogni.

Nascondere sé stesse per compiacere gli altri, soddisfare le aspettative sociali, familiari, del proprio gruppo di appartenenza.

◼️Uno stile di abbigliamento caratterizzato da abiti grigi, neri, senza l’uso del colore, con forme abbondanti che coprono, oppure con una divisa imposta senza accessori, forme, colori che raccontino chi sei. O ancora troppo appariscente, esuberante usata per nascondere le proprie fragilità e debolezze. Nascondersi per conformarsi o per paura del giudizio. Il gusto personale spesso sacrificato nel tentativo costante di piacere.

🌈Usa invece la moda per esprimere te stessa liberamente e sinceramente. Adotta uno stile utilizzando abiti ed accessori per esprimere chi sei, libera da condizionamenti esterni e paure del giudizio.

Angela Merkel ” Arrivare senza essere vista’

Ascoltando l’ultima puntata del podcast “storie libere/Morgana” (⭐⭐altamente consigliato!!) la mia riflessione sul potere comunicativo degli abiti di Frau Merkel è stata immediata.

Michela Murgia e Chiara Tagliaferri dicono di lei che il suo superpotere è quello di “arrivare senza essere vista”.

Nella sua vita e nella sua scalata ai vertici del mondo questa caratteristica è stata una costante. E’ una scienziata, che studia, impara, con uno stile comunicativo non gridato. Competenza, serietà sono le parole d’ordine di Angela Merkel. 

🧥Questo rigore si ritrova anche nei suoi outfit,  nell’assenza di fronzoli del tailleur che ha scelto come divisa (si concede i colori), outfit che non lascia spazio ad altro tipo di discussione, che non distrae da quello che per lei è il centro della questione. 

E’ un unicum e il suo ’abbigliamento ed i suoi accessori (pochissimi, collier, a volte la collana con i colori della Germania), sebbene non lo sembrino, sono scelti consapevolmente per comunicare la sua personalità in ambito pubblico e la sua unicità.

🌚”Il grigio a volte è rivoluzionario” e come dice Michela Murgia quando terminerà il suo mandato lo “spettacolo della sua normalità mancherà molto”.  E in questa comunicazione spesso gridata ed imposta non è poco…che dici?

👉Se ti va fammi sapere che ne pensi e cosa ti comunica lo stile di Angela Merkel

La danza dell’ età. Che età vesti?

Riprendo le storie di qualche giorno fa in cui vi chiedevo: “Cosa contiene il vostro armadio?”

A pari merito il maggior numero di risposte sono state: “E’ stracolmo” (ne ho parlato alcuni post fa, riposto nelle stories”) e 

☀️“ Abiti da più giovane o più grande rispetto all’età attuale”.

Nell’ambito della Psicologia della Moda vestirsi con capi di una età diversa può evidenziare una difficoltà ad accettare il presente, il momento di vita attuale, lo scorrere del tempo.

💡Il suggerimento è indagare il sé reale (chi sono) ed il sé ideale (chi/come vorrei essere), pianificare dei passi per accettare e valorizzare la propria immagine.

Partire quindi da chi sei (la tua età, i tuoi pensieri, i tuoi ruoli, i tuoi bisogni…) per valorizzarti.  Ogni età ha i propri punti di forza: fermati, pensa, trova i tuoi e valorizzarli.

🌈 Le domande che ti puoi porre sono: Quale è il rapporto con la tua età?Quali sono i punti forti della tua età? Quale è l’età ideale che vorresti comunicare con i tuoi outfit?

👚L’analisi dell’armadio è uno degli strumenti utilizzati nel colloquio Psicologia della Moda utile per migliorare il rapporto con gli abiti e con noi stesse. 👉Contattami se vuoi saperne di più.

Guardaroba ordinato con il mio metodo SMART

👗Avere un armadio ordinato per me non significa puramente ordine fisico, materiale ma si tratta di molto di più. Il guardaroba racconta di te, è la tua parte privata che una volta indossata parla di chi sei, delle tue emozioni, dei tuoi obiettivi agli altri.

📝Ha a che fare con la tua comunicazione e con creare spazio per il tuo futuro, per i tuoi nuovi progetti.

🆕Ti propongo quindi il metodo SMART: Svuota Misura Archivia Riponi man-Tieni.

🌈Ne parlo stasera alle 18.00 con @eleonorasolla per @emotionallife.onlus

In arrivo anche una novità stay tuned!

👉Se oltre all’armadio hai bisogno di rinnovare la tua casa segui e rivolgiti a @kleo_homeorganizers (interior designer @chiarabutti.studio)

Giallo: cosa comunica

Scegli il GIALLO nei tuoi look  se vuoi esprimere brillantezza, allegria, ambizione, ottimismo e sogni il cambiamento.

🌻E’ un colore gaio, stimolante, il colore dell’ottimismo.  Porta a chi lo indossa felicità, fiducia in sè stessi, autostima. Basta un accessorio e attirerai l’attenzione degli altri ed esprimerai un forte messaggio di speranza.

📷 Amanda Gorman durante la cerimonia di insediamento del Presidente Biden